Autofinanziamento – a teatro con “Amici per la pelle”

per sostenere i nostri progetti

Pronto Cuoco a casa Tua

e Mamma Esco

Giovedì 9 maggio alle ore 21,00 vi aspettiamo al Teatro 7

in via Benevento 23 Roma – costo biglietto 20 euro

RODOLFO LAGANA’ e MASSIMO WERTMULLER

uno spettacolo scritto e diretto da Stefano Reali

Meglio un giorno da leoni che cento anni da pecora (Tazio) / Meglio cento anni da pecora. A magnà e a beve (Otello).

All’alba del 5 giugno del 1944, Tazio e Otello, due cinquantenni imboscatisi per tutto il periodo dell’occupazione nazista, rimangono intrappolati sulle mine che i tedeschi in fuga hanno disseminato sul ponte di ferro sull’Aniene.

I due amici non possono muoversi, altrimenti saltano per aria insieme a tutto il ponte. In questa costrizione all’immobilità, i due confliggono in un crescendo tragicomico di accuse reciproche. E quando si rendono conto che nessuno potrà salvarli, dovranno prendere una dolorosa decisione, sapendo che nessuno saprebbe mai nulla del loro gesto eroico.

Un testo in cui si ride, e anche molto, ma senza rinunciare a spunti di riflessione sulla nostra storia e sulla tragedia della guerra. Spiega Reali raccontando la genesi del testo: “Si tratta di personaggi inventati che si innestano su una storia vera per raccontare l’atto di eroismo del più giovane martire della Resistenza morto a 12 anni. Quando i tedeschi se ne erano andati avevano minato il ponte sull’Aniene e il ragazzo ha voluto disturbarli. Ho voluto dare visibilità a questa storia immaginando due romani nell’atto di disturbo di questa azione per rendere omaggio a chi è diventato un eroe senza popolarità”.

Scarica la locandina